CTS Rimini

Prove di individuazione precoce primaria

Imminente l’avvio del nuovo corso di formazione I RAGAZZI HIKIKOMORI: IL GRIDO SILENZIOSO DELLE NUOVE GENERAZIONI

un ragazzo con la testa tra le mani a illustrare il fenomeno hikikomori

L’ITTS Belluzzi-Da Vinci, scuola polo per la formazione dei docenti della provincia di Rimini, in accordo con l’Ufficio Scolastico e con il CTS, ha organizzato il corso di formazione I RAGAZZI HIKIKOMORI: IL GRIDO SILENZIOSO DELLE NUOVE GENERAZIONI, rivolto ai docenti della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado degli ambiti 21 e 22.

Il corso si propone di fornire ai docenti conoscenze approfondite sul fenomeno degli alunni hikikomori e sulle forme di disagio ad esso collegate, quali la vergogna in tutte le sue manifestazioni, la paura del confronto con i coetanei, il bullismo, il rapporto sbagliato con il cibo, con il proprio corpo e altro ancora, con l’obiettivo di sviluppare nei docenti le competenze necessarie a “saper osservare, riconoscere, ascoltare e accogliere” atte a costruire una rete di sostegno funzionale al soggetto e/o alla famiglia in difficoltà, e a mettere in atto tutte le strategie di intervento necessarie e mirate a una presa in carico attiva.

L’unità formativa si compone di 25 ore così articolate:

  • 13 ore di incontri sincroni con i formatori di (7 incontri di 2 ore ciascuno)
  • 12 ore di approfondimento personale, sperimentazione e documentazione.

Gli incontri sincroni si svolgeranno tramite la piattaforma Google Meet (o GoToMeeting) con il seguente calendario:

Lunedì 12/04/2021 ore 18-20
Dott. Marco Crepaldi: I ragazzi hikikomori: il grido silenzioso delle nuove generazioni

Giovedì 15/04/2021 ore 18-20
Dott.ssa Elena Carolei: Il disagio delle famiglie e le possibili sinergie con la scuola

Lunedì 19/04/2021 ore 18-20
Prof.ssa Lisa Ricci – Prof.ssa Alessandra Prati: Un difficile equilibrio tra rispetto delle regole e accogliente flessibilità

Venerdì 23/04/2021 ore 18-20
Dott.ssa Sara Giovagnoli: Stare bene per apprendere meglio

Martedì 27/04/2021 ore 18-20
Dott. Andrea Tullini: La fragilità nell’adolescenza

Lunedì 03/05/2021 ore 18-20
Dott.ssa Laura Calosso: Una vita al buio

Mercoledì 05/05/2021 ore 18-19
Prof.ssa Alessandra Prati: Il grido silenzioso diventa linguaggio condiviso

e le credenziali per accedere all’incontro verranno inviate a ridosso delle date in programma tramite email agli indirizzi forniti dai partecipanti.

Il corso è stato inserito sulla piattaforma SOFIA (codice identificativo dell’iniziativa formativa: 57196) e le iscrizioni sono aperte fino all’11 aprile 2021.

2 Aprile – Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo

Su iniziativa dell’Assemblea generale dell’ONU, dal 2007, il 2 aprile di ogni anno è dedicato all’autismo per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’esistenza di un disturbo che riguarda una percentuale molto ampia della popolazione – i dati dell’Osservatorio Nazionale per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico indicano infatti che, nella fascia di età tra 7 e 9 anni, un bambino su 77 presenta un disturbo dello spettro autistico.

Molte iniziative vengono organizzate ogni anno sul territorio, ma, come sappiamo, l’emergenza pandemica in questo momento impone cautela, anche se non impedisce di onorare questa ricorrenza e partecipare allo sforzo di tutti coloro che, ogni giorno, si confrontano con l’autismo, dai soggetti con disturbi dello spettro autistico alle loro famiglie, agli operatori della scuola e dei servizi sociali ai volontari dell’associazionismo e a tutte le persone che per senso civico si mettono a disposizione o, più semplicemente, nei momenti difficili, offrono un sorriso e una mano.

Il Ministero della Salute segnala che in questa giornata Rai3 manderà in onda in prima serata L’Odissea, un film-documentario sul mondo della disabilità mentale diretto dal regista Domenico Iannacone.

http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=5405

Per promuovere sempre più la consapevolezza sull’autismo, il CTS Rimini rimanda a un cartone animato Pixar, Float, che, con la poesia che gli artisti riescono a mobilitare, ricorda che la diversità è un valore. Sempre.

https://www.youtube.com/watch?v=1HAGuju_yKY

 

Proposte formative del CTS bolognese: “Verba Manent. Per un uso responsabile della rete”

dalla schermo di un pc, un signore spiega

 

In continuità con le azioni di prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo dell’ultimo quinquennio, l’Istituto Comprensivo Ozzano dell’Emilia, una delle due scuole polo Future Lab della regione e sede del Centro Territoriale di Supporto di Bologna, promuove iniziative di educazione all’uso consapevole della rete rivolte ai docenti dell’Emilia Romagna. Nello specifico, il progetto Verba Manent. Per un uso responsabile della rete si articola in moduli formativi e informativi il cui dettaglio è disponibile sul sito del CTS Bologna, raggiungibile dal link che segue: 

http://bo.cts.istruzioneer.it/2021/02/11/proposte-formative-verba-manent-per-un-uso-responsabile-della-rete/

Corso di formazione sui disturbi pervasivi dello sviluppo

Comincia il 16 febbraio il corso di formazione docenti sui Disturbi dello spettro autistico a cura dei referenti AUSL in collaborazione con l’Ufficio Ambito Territoriale di Rimini e il CTS Rimini. Le iscrizioni sono aperte a tutti i docenti delle scuole statali della provincia di Rimini; verrà però data precedenza ai docenti a cui per l’anno scolastico corrente sono stati affidati alunni con disturbo dello spettro autistico.

macchia di colore simile a una farfalla

Il corso si svolgerà da remoto tramite piattaforma GoToMeeting nelle giornate di martedì dalle 16:30 alle ore 18:30 secondo il seguente programma:

  • 16 febbraio 2021   I disturbi dello spettro autistico: descrizione clinica e decorso
  • 2 marzo 2021        Principi base dell’intervento e cornice di apprendimento
  • 16 marzo 2021      Modalità di insegnamento
  • 30 marzo 2021      Comportamento verbale
  • 13 aprile 2021       Comunicazione aumentativa alternativa (CAA)
  • 27 aprile 2021       Comportamenti problematici, funzioni e strategie d’intervento

le iscrizioni si effettuano entro il 13 Febbraio 2021 tramite il seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/1YLyBIHb-MVTJcPOBP7nO2YHsHkoa18VTR6o4qVSR0_8

 

Laboratori metafonologici e strumenti di osservazione per la rilevazione delle difficoltà (DSA), il rinforzo e il potenziamento delle abilità di letto-scrittura

Parte il 19 febbraio 2021 un corso di formazione per i docenti della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria volto a favorire la rilevazione delle difficoltà (Disturbi Specifici dell’Apprendimento), il rinforzo e il potenziamento delle abilità di letto-scrittura secondo il programma che segue

19 Febbraio 2021 dalle ore 17 alle ore 18, Infanzia-Primaria: Normativa, pratiche di osservazione sistematica per l’osservazione dei precursori dell’apprendimento, proposte di schede osservative inserite nel drive da commentare e modificare.

tre bambini giocano con dei dadi grandi come loro. Sulle facce dei dadi ci sono delle lettere maiuscole

26 Febbraio 2021 dalle 17:30 alle ore 18:30, Infanzia-Primaria: Lo sviluppo delle funzioni esecutive. Relatrice: Federica Ponti

5 Marzo 2021 dalle ore 17:30 alle ore 18:30, Infanzia: Le funzioni esecutive: attività pratiche. Relatrice: Federica Ponti

12 Marzo 2021 dalle ore 17:30 alle ore 18:30, Primaria: Le funzioni esecutive: attività pratiche. Relatrice: Federica Ponti

18 Marzo 2021 dalle ore 17 alle ore 18, Infanzia-Primaria: La scrittura spontanea, attività di analisi di scrittura spontanee, modello per ogni livello e correzione delle analisi effettuate. Relatrice: Cristina Fabbri

26 Marzo 2021 dalle ore 17 alle ore 18, Infanzia-Primaria: Le competenze metafonologiche, attività di metafonologia globale e analitica, raccolta di attività svolte. Relatrice: Cristina Fabbri

29 Marzo 2021 dalle ore 17 alle ore 18, Primaria: L’apprendimento di lettura e scrittura in classe prima. Relatrice: Cristina Fabbri

9 Aprile 2021 dalle ore 17 alle ore 18, Infanzia-Primaria: Attività con i numeri, attività cognizione numerica. Relatrice: Cristina Fabbri 

Gli incontri avverranno da remoto tramite la piattaforma GoToMeeting e le lezioni saranno in forma sincrona e asincrona.

Nuovo corso di formazione sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento: Valutazione e Universal Design for Learning

In partenza venerdì 12 febbraio un corso di formazione per i docenti della scuola secondaria di I e II grado sulla valutazione e lo Universal Design for Learning, un approccio ai sistemi di verifica e valutazione delle competenze fondato su un innovativo modello pedagogico internazionale, che si propone di prendere in esame varie fasi, dalla valutazione del profilo di funzionamento cognitivo alla definizione di strategie per migliorare la didattica per gli studenti con difficoltà di apprendimento (DSA).

Relatrice: Carolina Tironi

● 1° incontro: 12 Febbraio 2021 dalle ore 14:30 alle 16:30, secondaria I e II grado
Nell’incontro verranno illustrati i principi cardine dello Universal Design for Learning, con
particolare riferimento ai concetti di “barriere dell’apprendimento” e “studente esperto”.
Attraverso l’analisi di solidi paradigmi di riferimento, si cercherà di capire in che modo le prove di
verifica scritte e orali possono costituire un’occasione importante per la valorizzazione dei talenti
di tutti gli studenti, da quelli con difficoltà di apprendimento a quelli eccellenti;

● 2° incontro: 19 Febbraio 2021 dalle ore 14:30 alle 16:30, secondaria di I grado
Costruire verifiche accessibili nella scuola secondaria di I grado;

● 3° incontro: 26 Febbraio 2021 dalle ore 14:30 alle 16:30, secondaria di II grado
Costruire verifiche accessibili nella scuola secondaria di II grado.

Disturbi Specifici dell’Apprendimento: dalla valutazione del profilo di funzionamento cognitivo alla
definizione di strategie per migliorare la didattica per gli studenti con difficoltà di apprendimento.
Relatrici: Valentina Lunghi in collaborazione con Sara Giovagnoli e Mariagrazia Benassi

● 4° incontro: 19 marzo 2021 dalle ore 14:30 alle ore 16:30, secondaria di I e II grado: Il
profilo di funzionamento cognitivo dei ragazzi con Disturbo Specifico di Apprendimento: come
cambia l’espressività del disturbo durante la crescita. Strategie e strumenti per la valutazione (e il
monitoraggio) degli apprendimenti e delle abilità trasversali agli apprendimenti.

● 5° incontro: 24 marzo 2021 dalle ore 14:30 alle ore 16:30, secondaria di I e II grado :
Strategie e tecniche di potenziamento per favorire lo sviluppo delle abilità trasversali agli
apprendimenti da poter proporre in presenza e a distanza

● 6° incontro: 31 marzo 2021 dalle ore 14:30 alle ore 16:30, secondaria di I e II grado:
Strategie didattiche funzionali per insegnare in modo efficace in presenza e a distanza.

Gli incontri si terranno a distanza tramite la piattaforma GoToMeeting in forma sincrona e asincrona.

Venerdì 5 febbraio 2021 – Giornata dei Calzini Spaiati

Venerdì 5 febbraio 2021 è la Giornata dei Calzini Spaiati, una occasione per parlare di diversità e di integrazione e per attirare l’attenzione sul fatto che colore, forma e dimensioni non cambiano la natura delle cose: i calzini sono sempre calzini, così come le persone sono sempre e solo persone!

L’iniziativa era nata undici anni fa in una scuola di Terzo di Aquileia, in Friuli Venezia Giulia, e il passaparola tra le maestre era riuscito a farla decollare, coinvolgendo gli alunni di tante scuole e le loro famiglie, squadre sportive di ogni disciplina, e persone che a vario titolo avevano voluto testimoniare con un paio di calzini spaiati il loro apprezzamento per la diversità.

Otto anni fa l’iniziativa è sbarcata sui social network, ampliando in modo esponenziale la propria portata, al punto che l’anno in cui chi gestisce la pagina Facebook della Giornata dei Calzini Spaiati aveva invitato i partecipanti a spedire fisicamente un calzino ciascuno, l’organizzazione ne aveva ricevuti a centinaia, trasformati in seguito da mani sapienti in burattini successivamente partiti con LaCarovanaArtisticaper il teatro del campo profughi di Velika Kladuša in Bosnia-Erzegovina.

Aderire alla giornata è molto semplice: occorre indossare calzini spaiati, fantasiosi e giocosi, scattare una foto e pubblicarla sul proprio profilo Facebook o Instagram: sarà una opportunità per sensibilizzare tutti, grandi e piccoli, al rispetto e alla valorizzazione dell’altro da sé.

Per cui Buona Giornata dei Calzini Spaiati a tutti!

 

“Con le tue parole”, corso di formazione del progetto IntegRare della federazione UNIAMO, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

scolaresca di spalle e denominazione del progetto

Nell’ambito del progetto IntegRare, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, UNIAMO ha sottoscritto un protocollo di intesa con tre Università (Cattolica del Sacro Cuore di Milano, LUMSA di Roma e Università degli Studi di Messina) per sviluppare un percorso di formazione sulle malattie rare per insegnanti curriculari, di sostegno ed educatori.

Con le tue parole, questo il nome dato al corso, ha l’obiettivo di promuovere un cambiamento culturale per integrare la didattica in modo da offrire strumenti concreti per una scuola che sia davvero inclusiva, e si articola in tre percorsi formativi dedicati al tema delle malattie rare, ciascuno di 20 ore per un totale di 60 ore di formazione, destinato a insegnanti ed educatori al fine di contribuire alla costruzione della scuola come luogo di cultura che non esclude nessuno, anzi che sia il più possibile inclusiva, e dove i malati rari possano essere concepiti come persone ancora prima che come persone con malattia rara.

Il percorso verrà realizzato anche grazie al contributo dei rappresentanti di 14 Associazioni di pazienti, che porteranno le esperienze maturate in ambito didattico e scolastico e il punto di vista di pazienti, caregiver e clinici di riferimento.

Al link che segue, in coda all’articolo, si trovano i link per l’iscrizione:

https://www.uniamo.org/con-le-tue-parole-corso-di-formazione-per-scuola-inclusiva/

https://www.malattierare.gov.it/news/dettaglio/2205